Alfonso Cirasa

I Segretari regionali di Uil Calabria, Spi Calabria e Fnp Calabria, rispettivamente Alfonso Cirasa, Claudia Carlino e Cosimo Piscioneri, hanno scritto a Francesco Bevere, Direttore generale del Dipartimento regionale Tutela della salute per chiedere un incontro urgente al fine di verificare l’attuazione del piano vaccinale.

Le organizzazioni sindacali, che rappresentano gran parte degli anziani e dei pensionati calabresi: la categoria più colpita dalla pandemia”, hanno preso questa iniziativa “ritenendo importante e preminente metterla in sicurezza il prima possibile attraverso una puntuale somministrazione del vaccino anticovid-19 e l’uso della terapia con anticorpi monoclonali, considerato che ad oggi permane grande incertezza circa il piano vaccinale e le sue modalità di esecuzione e le legittime preoccupazione che questa situazione sta creando nella popolazione interessata”.

“Considerato anche il triste primato che vede la Regione Calabria all’ultimo posto rispetto alla percentuale di persone vaccinate – si legge infine – le chiediamo un incontro urgente al fine di acquisire tutte le necessarie informazioni sullo stato del piano vaccinale regionale e di proporre alcune nostre indicazioni per evitare ulteriori ritardi  e disagi alla popolazione anziana che rappresentiamo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *